Non sei registrato? Password dimenticata?


 

Emanuele Triggiani

Come i salmoni

La distanza dei ricordi

Collana: I Protagonisti

Edizione: 2018, pp. 108
ISBN/ISSN: 978-88-6194-382-7

Prezzo: € 13.00

 


Il libro

La storia dell’uomo è simile a quella dei salmoni: alla fine della vita percorre a ritroso la via, così come questi affascinanti pesci dall’oceano ritornano alla foce dei fiumi, dove sono nati, per andare a morire. In un viaggio nel passato, l’autore racconta gli anni Cinquanta e Sessanta di una animata provincia e del suo capoluogo, Bari, salde nella tradizione, ma con l’anelito di uscire dal sonnecchiante torpore per cercare un’esistenza migliore. Si riaprono improvvisamente i cassetti della memoria, da cui riaffiorano brandelli di vita legati alla gioventù dell’autore, a un’epoca postbellica, piena di valori semplici e positivi che hanno formato una generazione vissuta nella bellezza dei sentimenti e nella forza dei sogni. Attraverso la vita dei nonni materni e paterni, il ricordo dei suoi genitori, la casa natale, che racchiude un piccolo mondo antico, i suoi amici, la scuola e le prime esperienze, riemergono diverse figure di questo mondo. E la testimonianza rappresenta un valore da tramandare. Pagine intrise di struggente e tenera malinconia, che si illuminano di una lieve e affettuosa ironia.

 

L'autore

Emanuele Triggiani, barese di nascita, ha svolto la sua professione d’ingegnere, come dirigente, in diverse aziende del Nord Italia. Ritornato nella sua amata e amara terra, ha deciso di lasciare testimonianze della sua vita giovanile a quanti vorranno impiegare il loro tempo nella lettura di storie che appartengono a un mondo non lontano negli anni, ma lontano dai valori che hanno caratterizzato quell’epoca. È il suo primo libro.

 

Altri titoli di Emanuele Triggiani editi da Progedit:

 


Al momento, non risultano recensioni.

Che pensi di questo libro? Spiegalo ai lettori. Fallo sapere all'autore.

Nome

Email