L’infinito canto dell’addio

Maria Amorese

Maria Amorese, nata a Bari nel 1940, ha una lunga esperienza di lavoro, prima nell’insegnamento, poi presso la Corte d’Appello di Bari. Ha partecipato a diversi concorsi letterari regionali e nazionali conseguendo numerosi riconoscimenti tra cui, nel 1999, il premio letterario nazionale Grazia Deledda. Tra le sue pubblicazioni precedenti, ricordiamo, per Progedit, Memorie di una schizofrenica (Bari 2002), Sei felice, Maria? Poesia dal deserto (Bari 2003), L’infinito canto dell’addio (Bari 2004).

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al sito
      Calculate Shipping
      Apply Coupon

      Iscriviti alla nostra newsletter

      * Campo obbligatorio
      A che lista desideri iscriverti?