Cerca
Generic filters

Il respiro della vita

Anna Conte

Anna Conte è nata a Latronico (Pz) nel 1965, è architetto ed esercita la libera professione. Sue poesie sono comparse nelle raccolte Viaggi di versi. Nuovi poeti contemporanei (a cura di Elio Pecora, Roma 2013), I poeti contemporanei (a cura di Elio Pecora, Roma 2014), Bangladeshelp. Più istruzione, più sviluppo (a cura di Santa Vetturi, Bari 2014), Banglanepalove. La solidarietà della cultura (a cura di Santa Vetturi, Bari 2015), sulla rivista internazionale per il mondo dell’arte e della cultura “Le Muse” (Reggio Calabria, 2017). Il racconto Carismatica e imponente è apparso in La stanza accanto, collana Radici e Memorie (a cura di Luca A. Conte, Edizioni Regione Basilicata, 2010). Per Progedit ricordiamo Tacco 12. In bilico sulla vita (2014), più volte ristampato, Il respiro della vita (2017) e La vita su un like. Confessioni di una funambola (2019).

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campo obbligatorio
A che lista desideri iscriverti?