Cerca
Generic filters

Troppo di tutto troppo di niente

Troppo di tutto troppo di niente

Manuela Acquafresca, Liliana Carone

Troppo di tutto troppo di niente

La lotta di una bimba con le sue paure

Collana: Briciole
Anno di pubblicazione: 2022
ISBN 978-88-6194-582-1 Categorie ,

Prezzo

L’inserimento nella scuola dell’infanzia è un momento di crescita importante anche per Nina.
Nina, però, ha tanta paura: la spaventano tutte quelle novità, tutte quelle sensazioni di incertezza e imprevedibilità.
Nina non vuole e non riesce a separarsi dal suo mondo ovattato, dalla sicurezza che le regalano i suoi affetti e le cose che conosce.
Tutti quegli estranei, tutti quegli oggetti, tutti quei rumori, odori, colori, per lei sono un pericolo che le suscita paura e agitazione.
Quel troppo di tutto per Nina è solo un troppo di niente, perché nulla di quel Mondo nuovo le ricorda il suo Mondo.
Nina non vuole, Nina non dice, Nina non piange.
Nina si sente indifesa dal potere di quegli sconosciuti e rifiuta ogni contatto fisico con la maestra.
L’avversione così intensa di Nina verso i cambiamenti però può contenere un significato nascosto.
A Nina quei luoghi così troppo di tutto e troppo di niente non piaceranno mai, ma ci sarà sempre una musica, un odore, una voce, un oggetto, che potranno alleviare i suoi stati d’ansia e farla sentire al sicuro da quel mondo spaventosamente sconosciuto.

Liliana Carone

Liliana Carone (www.lilianacarone.it), autrice e illustratrice, vive a Bari. Impegnata in una intensa attività di promozione della lettura, conduce laboratori e incontri in librerie, scuole e biblioteche. Ha collezionato vari premi anche internazionali e ha al suo attivo numerose pubblicazioni. Per Progedit, insieme ad Anna Bossi, ha curato L’insalata era nell’orto (2011), In un bicchier d’acqua (2014), Buon compleanno (2017) e Diritti e rovescio (2018); insieme ad Anna Baccelliere ha curato In punta di stella. Racconti, pensieri e rime per narrare la Shoah (2013), Facciamo che io ero? (2014) e Natale tra le dita (2019).

Manuela Acquafresca

Manuela Acquafresca nasce e vive a Trieste. Insegna e spazia nel mondo della letteratura per bambini e ragazzi come collaboratrice di riviste educative e come autrice di incipit per le staffette nazionali di scrittura rivolte alle scuole di ogni ordine e grado. Esordisce scrivendo libri per l’infanzia che ottengono diversi premi e riconoscimenti anche internazionali. Nel 2022 il Ministero della Cultura egiziano sceglie e pubblica un suo testo per l’infanzia.

Non ci sono eventi legati a questo libro

Non ci sono recensioni legate a questo libro

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Troppo di tutto troppo di niente”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campo obbligatorio
A che lista desideri iscriverti?