Cerca
Generic filters

Storie e uomini di teatro

Storie e uomini di teatro

Giovanni Attolini

Storie e uomini di teatro

Gli eventi e gli uomini che hanno cambiato il teatro e il suo linguaggio

Anno di pubblicazione: 2011
Numero di pagine: 192 con ill.
ISBN 978-88-88550-11-4 Tipologia Tag , ,

Prezzo

18,00

Gli eventi e gli uomini che hanno cambiato il teatro e il suo linguaggio. L’autore ha scelto, all’interno della storia del teatro dal Medioevo a oggi, i momenti più significativi e i personaggi più rilevanti che hanno contribuito a rinnovare il linguaggio teatrale attraverso i secoli. L’opera prende le mosse dalla sacra rappresentazione medievale e racconta la complessa articolazione del teatro rinascimentale dall’ umanesimo al barocco. Dalle piazze, dai cortili e dalle sale la rappresentazione si sposta nei primi teatri stabili costruiti appositamente da architetti come Palladio, Scamozzi e Del Pozzo. Compaiono i primi attori professionisti, i comici dell’Arte, che sostituiscono i dilettanti sullo sfondo di apparati scenografici sempre più sontuosi. A partire dal Settecento l’attore acquista sempre più peso e nascono le prime teorie della recitazione con Lessing e Diderot. L’Ottocento, specie in Italia, vede l’affermarsi del “grande attore” che si fa regista di se stesso: da Gustavo Modena a Tommaso Salvini a Eleonora Duse. Nel Novecento compare, infine, il “signore della scena”, il regista (Stanislavskij) che, nella sua onnipotenza, arriverà a proporre prima il ridimensionamento (Appia e Artaud) e poi l’esclusione dell’attore (Craig, Prampolini). Il volume si chiude con il teatro epico di Brecht e il teatro povero di Grotowski che restituiscono al regista e all’attore i loro ruoli distinti.

Giovanni Attolini

Giovanni Attolini, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo, oltre che di cinema, si interessa particolarmente di teatro del Cinquecento e del Novecento. Tra le sue opere ricordiamo: Teatro e spettacolo nel Rinascimento (2003 VI edizione); Gordon Craig (1996); Trent’anni di cinema. Da Griffith a Visconti. 1915-1943 (1997); Il cinema italiano degli anni Sessanta. Tra commedia e impegno (1998); L’antinaturalismo a teatro (1999). Per Progedit ha pubblicato Storie e uomini di teatro (2003); Teatro arte totale. Pratica e Teoria in Gordon Craig (2008), Il regista prima del regista (2016).

Non ci sono eventi legati a questo libro

Non ci sono recensioni legate a questo libro

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storie e uomini di teatro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Per favore, seleziona la lista a cui ti vuoi iscrivere:
   Annulla l’iscrizione