Cerca
Generic filters

Agalma

Agalma

Laura Marchetti

Agalma

L’illusione vitale dell’immaginario nell’arte di insegnare.

Collana: Pedagogie
Anno di pubblicazione: 2017
Numero di pagine: 228
ISBN 978-88-6194-344-5 Tipologia

Prezzo

20,00

“Agalma” è una parola che rimanda al mito dello scultore che si innamorò della sua statua tanto da volerla trasformare in creatura vivente. Agalma, in senso traslato, è perciò lo struggimento per l’ideale e il trasporto dell’arte. Agalma è così l’inganno, il miraggio, ma anche l’illusione vitale dell’immaginario: si trova nel gioco del bambino che trasforma il legno in cavallino, nel tesoro nascosto della fiaba, nella finzione magica del teatro, o nell’ascolto della parola incomprensibile dello straniero. Agalma, infine, è il mistero della bellezza di una Natura in cui convivono e si intrecciano le vite della formica e della stella.
Insegnare a comprendere gli “agalmata” è il fine di questo libro e di una didattica senza comandamento, che, tramite la carezza, cerca l’assente e la libertà.

Laura Marchetti

Laura Marchetti insegna Didattica generale e Didattica delle culture all’Università di Foggia. Ha scritto numerosi libri sulla fiaba, il mito, l’educazione naturale, fra cui ricordiamo Il Fanciullo e l’Angelo (Palermo 1996), La fiaba, la Natura, la Matria (Genova 2014), Oltre la mente coloniale (Milano 2014); per Progedit Le forme della vita (2000, con Barbara De Lucia, Gilmo Vianello e  Peter Zeller), Alfabeti ecologici (Bari 2012), Agalma. Per una didattica della carezza (Bari 2017). Impegnata nel movimento pacifista ed ecologista, è stata sottosegretaria all’Ambiente nel Governo Prodi.

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Agalma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Per favore, seleziona la lista a cui ti vuoi iscrivere:
   Annulla l’iscrizione