Dialogo e scena tra antico e moderno

Grazia Distaso

Grazia Distaso è professore ordinario di Letteratura italiana presso il dipartimento di Lettere, Lingue Arti. Italianistica e culture comparate dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro. Coordina il dottorato di ricerca in Lettere, Lingue e Arti. È autrice di monografie e di numerosi contributi, fra cui ricordiamo i recenti Petrarca in Arcadia (2016) e «Il Cromuele» di Girolamo Graziani (2017), ha rivisitato alcuni testi rari del teatro italiano fra tardo Cinquecento e Ottocento curandone l’edizione: MUZIO MANFREDI «La Semiramis» – ANTONIO DECIO «Acripanda». Due regine del teatro rinascimentale (Taranto 2001), il Corradino di Francesco Mario Pagano (Bari 1994), I Borgia di Pietro Cossa (Roma 2001).

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al sito
      Calculate Shipping
      Apply Coupon

      Iscriviti alla nostra newsletter

      * Campo obbligatorio
      A che lista desideri iscriverti?