Cerca
Generic filters

Un’insolita causa

Un’insolita causa

Adriana Cimmino

Un'insolita causa

Tre donne e la contesa di un bambino

Prefazione di: Prefazione di Francesca R. Recchia Luciani
Collana: Iris
Anno di pubblicazione: 2021
ISBN 978-88-6194-512-8 Categorie , Tag

Prezzo

Adele Sala svolge diligentemente la sua professione di avvocato in una grande città del Nord.
La sua vita scivola silenziosa fra i tribunali del circondario, il proprio studio legale e la sua abitazione dove l’attendono il suo compagno e il bambino.
L’arrivo di una nuova cliente, giunta dal Salento, la scuote dal torpore nel quale la sua vita si va spegnendo con il passare degli anni.
Alessia Calò è vittima di grandi ingiustizie che la stanno travolgendo, fiaccandola nell’anima e nel corpo.
Fra le due donne, così diverse, eppure attraversate entrambe dalla nostalgia di un tempo felice, si instaura un rapporto intenso, improntato a grande solidarietà e reciproco rispetto.
Per difendere Alessia, Adele dovrà addentrarsi in un mondo a lei sconosciuto, lontano dai riti paludati dei Palazzi di giustizia.

Adriana Cimmino

Adriana Cimmino è un avvocato. Nel corso della sua attività forense si è occupata della gestione di grandi e piccole crisi: coniugali e familiari, o d’impresa. La sua competenza maturata nel corso di una lunga esperienza nei Tribunali è stata spesso al servizio dei più deboli: i bambini. Organizzatrice e relatrice di convegni giuridici in Italia e all’estero su importanti temi di attualità, è autrice di alcuni interventi sulla stampa sui temi della giustizia minorile. È sposata e madre di tre figli. È alla sua prima esperienza letteraria.

Non ci sono eventi legati a questo libro

Non ci sono recensioni legate a questo libro

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un’insolita causa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campo obbligatorio
A che lista desideri iscriverti?