Cerca
Generic filters

Il colore dell’essere

Il colore dell’essere

Valeria Patruno

Il colore dell’essere

Una malattia, un viaggio introspettivo, le storie che aiutano a guarire.

Collana: Iris
Anno di pubblicazione: 2020
ISBN 978-88-6194-466-4 Categorie , Tag

Prezzo

C’è un momento nella vita in cui ci fermiamo a riflettere (o a riflettere di più) su noi stessi, un momento dedicato all’introspezione: la malattia. Mentre affrontiamo una malattia, il tempo si dilata e ci sembra di averne molto più a disposizione. Siamo pronti ad ascoltarci di più e questo aiuta.
Così come aiuta la protagonista di questo racconto a confrontarsi con il “sé” più autentico. Paola compie il suo viaggio introspettivo e conoscitivo, nel corso di una lunga convalescenza, accompagnata da un Virgilio che è, allo stesso tempo, amico e mentore. Paola non è sola, ma si sente sola: questa è la sofferenza che deve affrontare per guarire. Anche in questo percorso è “accompagnata” da persone che vivono nelle storie che racconta durante la convalescenza: storie che le appartengono e che introducono alla vita di ognuno perché, come il colore che le caratterizza, sono feeling, sentimento, essenza, sintonia, tutto quello che aiuta a guarire.

Valeria Patruno

Valeria Patruno, laureata in Scienze politiche all’Università Cattolica di Milano, vive a Bari. Per oltre quindici anni ha svolto attività di cooperazione internazionale in paesi ad alto rischio di violazione delle libertà fondamentali. Si occupa di cooperazione territoriale europea e non ha mai smesso di promuovere i diritti umani. Ha pubblicato La macchina per cucire (Noicattaro, Bari 2017) e Il giallo è un colore neutro (Noicattaro, Bari 2019).

Non ci sono recensioni legate a questo libro

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il colore dell’essere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Per favore, seleziona la lista a cui ti vuoi iscrivere:
   Annulla l’iscrizione