Cerca
Generic filters

Capriole al novilunio

Capriole al novilunio

Santina Liturri

Capriole al novilunio

Racconti introspettivi e ironici che scandagliano le nostre anime in movimento

Fotografie di Luigi Grande
Anno di pubblicazione: 2020
ISBN 978-88-6194-497-8 Categorie , Tag

Prezzo

Mettere in campo tutte le energie e riprendersi il futuro, sognando una rinascita a ogni novilunio. È quanto aspirano a fare i protagonisti dei racconti qui presentati, in cui l’autrice descrive lo spaesamento di un popolo che tenta di rimettersi in marcia.
Non sarà una linea continua né uno spettacolare triplo salto carpiato che ci catapulteranno in un mondo nuovo. Per l’autrice saranno delle capriole, a volte umili a volte ardite, come questi racconti di vite sospese, dal carattere introspettivo e ironico.
Tre fili conduttori accompagnano il lettore tra figure e luoghi legati a un effimero presente e a un insondabile futuro: la voglia di esplorare l’interiorità e liberare i ricordi che premono; la ricerca di strategie per la ripartenza, individuate nella meraviglia infinita del mare, nella musica, nell’umorismo ; l’urgenza di ripensare l’Europa, le città, i borghi per rinascere protagonisti.
Otto storie, una sola anima narrativa.

Santina Liturri

Santina Liturri, ricercatrice Miur e consulente Formez, ha pubblicato progetti di innovazione scolastica su “Annali dell’Istruzione” e riviste specializzate. Già dirigente scolastico nei tre ordini di scuola, ha scritto libri di carattere pedagogico, tra cui Laboratori e pensiero scientifico (Bari 2003), Orientare educando (Bari 2003), Il Portfolio delle competenze (Lecce 2004).

Non ci sono eventi legati a questo libro

Non ci sono recensioni legate a questo libro

Non ci sono recensioni degli utenti legate a questo libro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Capriole al novilunio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Per favore, seleziona la lista a cui ti vuoi iscrivere:
   Annulla l’iscrizione