Istruzioni per l’uso di un terapeuta

Istruzioni per l’uso di un terapeuta

Lorenzo Giusti, medico e psicoterapeuta, ha recentemente pubblicato per la Progedit (pagine 110, Euro 15,00) una sorta di manuale ad uso del paziente che decida di intraprendere un trattamento psicoterapeutico.
Già nel titolo “Il terapeuta imprevedibile. Istruzioni per l’uso di un mestiere difficile”, l’autore di questo saggio pone in guardia chi legge dalle insidie che possono nascondersi dietro questa professione, chi la esercita e chi la subisce, ovvero il paziente.
Il libro di Giusti accompagna per mano il potenziale paziente attraverso tutte le diverse fasi del trattamento psicoterapeutico: il primo contatto, il primo appuntamento, l’inizio del trattamento, gli interventi tecnici nella pratica clinica, il significato del sogno, l’interruzione del trattamento, l’uso dei farmaci, le urgenze, gli errori nella pratica clinica, le domande e le richieste insolite, la fine del trattamento.
Ma la psicoterapia funziona davvero ? C’è da fidarsi ? Nel saggio si riferisce di una indagine recentemente effettuata negli Stati Uniti dall’unione consumatori su 7.000 persone che nei tre anni precedenti si erano rivolti a psicologi o psichiatri e che ha appurato come il 90% dei soggetti intervistati aveva tratto beneficio dal trattamento intrapreso.
La questione è stabilire da dove deriva e da che cosa dipenda la condizione di benessere: per il 30% sarebbe da imputare a fattori comuni, per il 40% a fattori non inerenti lo specifico del trattamento psicoterapeutico e per il 15% da un fattore placebo. Solo il 5-15% sarebbe da ascrivere a fattori specifici dipendenti dal tipo di trattamento ed in ogni caso il fattore che inciderebbe maggiormente sull’esito della terapia sarebbe la personalità del terapeuta.
Come scegliere e come orientarsi ? Allo stato resta alquanto difficile perché in Italia nel 2008 è stato stimato che gli psicologi fossero 68.000 e oltre 500 le diverse forme di psicoterapia. Ma soprattutto, quale è il criterio di scientificità che consente di stabilire una netta linea di demarcazione tra l’imbonitore ed il serio professionista ?

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al sito
      Calculate Shipping
      Apply Coupon

      Iscriviti alla nostra newsletter

      * Campo obbligatorio
      A che lista desideri iscriverti?